domenica 25 ottobre 2015

25 OTTOBRE 2015 - Domenica - BUON COMPLEANNO DENNY! - GIORNATA MONDIALE DELLA PASTA

IL BUONGIORNO DI ZIA ANNA:
Quante volte nel rispondere ad un augurio diciamo "speriamo! " Ma cos'è la speranza? Non è forse quella "luce" che ti nasce dentro anche se nuvoloni grigi oscurano il tuo cielo? È la forza della vita, che ognuno di noi custodisce nel profondo del suo cuore. È ciò che ti da la voglia di farcela, di aspettare e magari poi "indossare" un paio di ali nuove e riprendere il volo dopo ogni caduta.

TANTI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A:
  • 1825 Johann Strauss (figlio) (†03 giugno 1899), compositore e direttore d'orchestra austriaco. E' principalmente noto per la sua attività di compositore di musica da ballo e di operette. La sua fama è legata soprattutto ai suoi valzer, alcuni dei quali ancora oggi celeberrimi, come Wiener Bonbons, Künstlerleben, Geschichten aus dem Wienerwald, Wein, Weib und Gesang, Wiener Blut, Rosen aus dem Süden, Frühlingsstimmen, Kaiser-Walzer e, quello che viene considerato il valzer più famoso di tutti i tempi, An der schönen blauen Donau (Sul bel Danubio blu); per questo motivo a Strauss è stato universalmente riconosciuto l'appellativo di "Re del Valzer"; 
  • 1838 Georges Bizet (†03 giugno 1875), compositore e pianista francese. La sua opera più famosa è Carmen
  • 1881 Pablo Picasso nome completo Pablo Diego José Francisco de Paula Juan Nepomuceno María de los Remedios Cipriano de la Santísima Trinidad Ruiz y Picasso (†08 aprile 1973), pittore, scultore e litografo spagnolo di fama mondiale, considerato uno dei maestri della pittura del XX secolo;
  • 1906 Primo Carnera (29 giugno 1967) è stato un pugile, lottatore e attore italiano. Fu campione mondiale dei pesi massimi dal 29 giugno 1933 al 14 giugno 1934. È noto per antonomasia come uomo di notevole statura e di eccezionale forza fisica;
  • 1927 Lauretta Masiero (†23 marzo 2010), attrice teatrale italiana  attiva anche in cinema e televisione;
  • 1928 Marion Ross, attrice statunitense universalmente conosciuta per aver interpretato il personaggio di Marion Cunningham nel longevo telefilm Happy Days dal 1974 al 1984;
  • 1931 Annie Girardot (†28 febbraio 2011), attrice francese; 
  • 1941 Anne Tyler, scrittrice statunitense vincitrice nel 1989 di un Premio Pulitzer per la narrativa per il suo romanzo Lezioni di Respiro. Dal suo libro Turista per caso è stato tratto l'omonimo film con Geena Davis e William Hurt;
  • 1984 Katy Perry nata Katheryn Elizabeth Hudson, cantante e attrice statunitense;
  • 1985 Daniele Padelli, calciatore italiano, portiere del Torino e della nazionale italiana;
  • 1987 Luca Peracino, attore e comico italiano. Con l'amico e collega Andrea Pisani forma il duo PanPers;


UN TRISTE ADDIO A:
  • 1997 Tina Lattanzi nata Annunziata Concetta Costantini (n. 05 dicembre 1897), attrice e doppiatrice italiana;
  • 2002 Richard Harris nome completo Richard St. John Harris (n. 01 ottobre 1930), attore, cantautore e regista irlandese;

LA STORIA RACCONTA:
  • 990 Terremoto a Benevento;
  • 1662 Re Carlo II d'Inghilterra vende Dunkerque alla Francia;
  • 1783 Le truppe britanniche lasciano New York;
  • 1854 Battaglia di Balaclava durante la Guerra di Crimea (Carica della brigata leggera);
  • 1900 Il Regno Unito si annette il Transvaal;
  • 1917 Inizia la rivoluzione Russa cosiddetto "ottobre rosso";
  • 1936 Adolf Hitler e Benito Mussolini creano l'Asse Roma-Berlino;
  • 1944 Il Giappone lancia i primi attacchi dei kamikaze, durante la Battaglia del Golfo di Leyte;
  • 1945 Il Giappone consegna Taiwan alla Cina;
  • 1955 La Tappen, azienda statunitense di elettrodomestici, lancia nei negozi di Mansfield (nell'Ohio) il primo forno a microonde ad uso domestico;
  • 1962 Crisi dei missili di Cuba: Adlai Stevenson mostra all'ONU delle foto che dimostrano che missili sovietici sono installati a Cuba;
  • 1971 Le Nazioni Unite accolgono la Repubblica Popolare Cinese;
  • 1976 Va in onda per la prima volta l’Almanacco del giorno dopo. La conduttrice Paola Perissi, rimarrà il volto storico della striscia quotidiana fino al 1987;
  • 1983 Gli Stati Uniti invadono Grenada;
  • 2007 Primo volo commerciale dell'Airbus A380;
L'ANGOLINO DELLE NOTIZIE CURIOSE:


GIORNATA MONDIALE DELLA PASTA: La pasta può essere considerato il vero piatto nazionale italiano e proprio il 25 ottobre si celebra in tutto il mondo questo alimento antico e completo, che fa bene alla salute, al pianeta e alle tasche. Un’indagine Doxa dichiara infatti che il 44% degli italiani mangia almeno un piatto di pasta ogni giorno. 

Alimento economico e rapido: In tempi di crisi e di scarsità la pasta costa poco, si fa in poco tempo e si può condire in mille modi. La dieta mediterranea, che prevede i cereali (meglio se integrali) come quelli della pasta è stata inserita tra i patrimoni immateriali dell’umanità dall’Unesco. 
Alimento sano: La pasta è un alimento sano, ricca di carboidrati complessi a lento assorbimento, sazia ed evita all'organismo sbalzi nel livello di glicemia nel sangue. Per questo motivo può essere mangiata anche, con moderazione, da chi soffre di diabete e di pressione alta, anche perché è priva di colesterolo. 
Alimento leggero: infatti se condita con sola verdura, parmigiano grattugiato e olio di oliva può dare anche solo 400 calorie, anche nelle versioni più elaborate non si superano le 600 calorie. 
Alimento completo: Un piatto di pasta condito con verdura, pesce e olio di oliva costituisce un piatto unico con tutti i nutrienti necessari: carboidrati, fibre, proteine e vitamine.
Alimento buono per il pianeta: L’impatto ambientale della pasta, compresa la fase di produzione e trasformazione, è molto basso. Durante la coltivazione il frumento duro gli agricoltori praticano, solitamente, la rotazione culturale dei campi, abitudine eco-sostenibile. Nella filiera produttiva viene prodotta una quantità limitata di CO2. Anche l’imballaggio della pasta è costituito da materiali facilmente riciclabili in modo da ridurre ancora di più l’impatto ambientale del consumo di pasta.

Kly

3 commenti:

  1. Auguri anche da parte mia, Denny! Bacio!

    RispondiElimina
  2. Ho letto con piacere. Vi posso segnalare il contest lanciato dalla trasmissione "Muro" su Sky Arte e dal Fatto Quotidiano per segnalare i murales che hanno "salvato" le nostre città? http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/10/01/muro-e-il-fatto-quotidiano-inviateci-le-foto-dei-murales-che-hanno-salvato-le-vostre-citta-dalla-bruttezza/2085974/

    RispondiElimina