venerdì 25 settembre 2015

L'ESTATE ALLA FINE DEL SECOLO - FABIO GEDA

“L'estate alla fine del secolo” dello scrittore italiano, mio coetaneo, Fabio Geda è stato pubblicato nel 2011 dall'editore Baldini Castoldi Dalai.

E' un romanzo che parte dal 1938 e arriva al nuovo secolo.
I protagonisti dono due: Zeno, 12 anni, e Simone Coifmann, il nonno.
Due persone che si incontrano improvvisamente e convivono per un'estate in uno sperduto paesino dell'entroterra di Genova. Il primo, come tutti gli adolescenti, pieno del suo presente e del suo futuro; il secondo perso nel passato.
Un incontro intergenerazionale non proprio facile.
In meno di 300 pagine, molto ben scritte, c'è un po' di tutto: adolescenza, storia, natura, presente e passato, amori, amicizie, rapporti familiari difficili, fumetti, libri...
Un romanzo che racconta una storia garbata, in modo lineare e scorrevole, che mi ha emozionato e  lasciato soddisfatta e serena, nonostante tocchi alcuni argomenti molto seri.

Mi è piaciuto molto, quindi lo consiglio.

Buona lettura.

Denny

Questo articolo partecipa al Venerdì del libro su HomeMadeMamma

4 commenti:

  1. Grazie Kly, mi è piaciuta la tua recensione, perciò metto in lista :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna Maria, la recensione è opera mia, che sono la sorella di Kly.
      Sono contenta che ti sia piaciuta anche se mi è venuta un po' stringata.
      Sono certa che questo romanzo ti piacerà.
      Ciao e grazie per aver lasciato un commento.

      Denny

      Elimina
  2. grazie per il consiglio di lettura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te di averlo letto e di aver lasciato un commento. :)

      Elimina