sabato 25 febbraio 2017

♫FRANCESCO GABBANI ♪ OCCIDENTALI'S KARMA (2017) ♫ (Video + Testo + Analisi) ♪



Francesco Gabbani (Carrara, 09 settembre 1982) cantautore e polistrumentista italiano.

OCCIDENTALI'S KARMA
(Fr. Gabbani - F. Ilacqua - L. Chiaravalli - Fi. Gabbani)

Essere o dover essere
Il dubbio amletico
Contemporaneo come l’uomo del neolitico.
Nella tua gabbia 2x3 mettiti comodo.
Intellettuali nei caffè
Internettologi
Soci onorari al gruppo dei selfisti anonimi.
L’intelligenza è démodé
Risposte facili
Dilemmi inutili.
AAA cercasi (cerca sì)
Storie dal gran finale
Sperasi (spera sì)
Comunque vada panta rei
And singing in the rain.
Lezioni di Nirvana
C’è il Buddha in fila indiana
Per tutti un’ora d’aria, di gloria.
La folla grida un mantra
L’evoluzione inciampa
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Occidentali’s Karma
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Piovono gocce di Chanel
Su corpi asettici
Mettiti in salvo dall’odore dei tuoi simili.
Tutti tuttologi col web
Coca dei popoli
Oppio dei poveri.
AAA cercasi (cerca sì)
Umanità virtuale
Sex appeal (sex appeal)
Comunque vada panta rei
And singing in the rain.
Lezioni di Nirvana
C’è il Buddha in fila indiana
Per tutti un’ora d’aria, di gloria.
La folla grida un mantra
L’evoluzione inciampa
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Occidentali’s Karma
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Quando la vita si distrae cadono gli uomini.
Occidentali’s Karma
Occidentali’s Karma
La scimmia si rialza.
Namasté Alé
Lezioni di Nirvana
C’è il Buddha in fila indiana
Per tutti un’ora d’aria, di gloria.
La folla grida un mantra
L’evoluzione inciampa
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Occidentali’s Karma
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma

- Analisi del testo di ilprofumodeilibrinuovi:

Voglio consigliare un saggio: La scimmia nuda (studio zoologico dell'animale uomo) di Desmond Morris.
Non è un semplicistico saggio su quanto l'uomo sia in realtà SOLO una scimmia, ma un testo che grida, con ironia, l'unicità dell'uomo dopo l'evoluzione. Quanto assomigli alla scimmia per tratti puramente fisici, eppure quanto se ne sia distaccato con lo scoppio evoluzionistico, avvenuto in un tempo relativamente breve e ancora oscuro alla biologia, che ha regalato all'umanità la consapevolezza dell'IO e la capacità di indagare sulle cose del mondo.

"A prima vista un'accozzaglia di parole senza senso. In seconda analisi una critica leggera e veritiera rivolta all'essere umano, da sempre proiettato all'affermarsi nel mondo come se la propria vita avesse, a tutti costi, uno scopo, un obiettivo nobile ("storie dal gran finale").
Essere umano ("la scimmia nuda") che ormai si lascia incantare troppo spesso dalla tecnologia ("intellettuali nei caffè, internettologi soci onorari del gruppo dei selfisti anonimi") e dalla civiltà moderna arrivando quasi a perdere il contatto con la realtà ("quando la vita si distrae cadono gli uomini")!
E allora cosa fa? Cerca nuovi spunti, tenta in tutti i modi di ritornare a vecchi valori che ritrova nella cultura Orientale ma che non riesce a fare propri e finisce per scimmiottare stupidamente senza più capire l'essenza della vita ("Occidentali's Karma", appunto!).

E la scimmia, quella scimmia già tanto schernita dalla massa non è altro che la scimmia di Morris, zoologo inglese famoso per avere studiato a lungo i primati e aver racchiuso tutto in questo bellissimo libro pubblicato nel 1967, proponendo uno sconvolgente e al tempo stesso rigorosamente scientifico studio sull'Uomo. Ma lo ha studiato in quanto scimmia, e cioè come l'unico, tra le quasi 200 specie di scimmie, ad essere sprovvisto di peli. Nudo, appunto.

Non voglio entrare in merito alla classifica di Sanremo perché non credo di avere conoscenze tali da poter parlare, ma credo di poter affermare con enorme tranquillità che quest'anno non ha vinto solo una bella canzone, ha vinto un messaggio intelligente, diretto, vero!"

- La modesta opinione della Kly: La canzone "Occidentali's Karma" di Francesco Gabbani, quindi, è una vera e propria denuncia ironica sugli aspetti della vita moderna, nella quale "l’evoluzione inciampa" e i poveri uomini, che si sentono veri "tuttologi col web", la cui l'"intelligenza è dèmodè" sono alla rincorsa e ricerca disperata di "un’ora d’aria, di gloria" ovviamente virtuale. Internet non è altro che la "Coca dei popoli", l'"Oppio dei poveri", i quali sperano in una qualsiasi realizzazione personale senza reali contatti umani, "corpi asettici", "mettiti in salvo dall'odore dei tuoi simili", utilizzando "risposte facili", frasi fatte preconfezionate come messaggi dei cioccolatini e decantate, "la folla grida un mantra" e ricondivise centinaia di volte.  NAMASTE!

2 commenti:

  1. Brano bellissimo e dal significato per nulla "disimpegnato", come l'han voluto far passare.
    Ora mi faccio arancione :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh bravo Moz!
      Staresti proprio bene!! Namaste!

      Kly

      Elimina