venerdì 5 ottobre 2018

LA RAGAZZA DEL CONVENIENCE STORE - MURATA SAYAKA



“La ragazza del Convenience Store” è il mio consiglio di lettura di questo venerdì.
Scritto dalla scrittrice nipponica Murata Sayaka nel 2016 è approdato in Italia lo scorso agosto, a cura delle Edizioni e/o.
Si tratta di un libro molto breve che si legge rapidamente.

Lo consiglio perché apre una finestra sulla realtà e sulla società giapponese… che poi è solo in apparenza diversa da quella occidentale.
La protagonista è Furukura Keiko, una trentaseienne che da 18 anni lavora part-time in un konbini, cioè in un minimarket che vende di tutto, aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 (una realtà molto diffusa in Giappone). E’ una persona sola, schiva, apatica, decisamente sociopatica, probabilmente con precisi deficit emozionali, relazionali e psicologici mai approfonditi. Per la società è una persona strana ma lei, nella routine del konbini trova la sua dimensione e la sua tranquillità. Almeno fino a quando non viene alterata dal rapporto anomalo che instaura con un uomo.
“La ragazza del Convenience Store” è una lettura che suscita diverse emozioni e riflessioni: sulla vita artificiosa che la società a volte impone, sull'omologazione, sulle aspettative degli altri, sulle relazioni…

A me a messo anche una gran voglia di partire per Tokyo per entrare in un konbini e comprare degli onigiri.

Buona lettura!

Approfondimenti:
https://en.wikipedia.org/wiki/Sayaka_Murata
https://www.edizionieo.it/book/9788833570167/la-ragazza-del-convenience-store
https://it.wikipedia.org/wiki/Convenience_store

Denny


Questo articolo partecipa al Venerdì del libro su HomeMadeMamma

Per la Reading Challenge 2018 di TuttoPerTutti questo libro può rientrare nelle categorie: 01 - 09 - 12 - 17 -43 o +1

Nessun commento:

Posta un commento